Previsioni meteo : allerta forti temporali nei prossimi giorni su parte d’Italia, rischio grandine e nubifragi

Previsioni meteo / Una massa d’aria fredda continentale sta per raggiungere il nord Italia dove porterà tantissima neve soprattutto tra Piemonte ( QUI NEL DETTAGLIO ) e Liguria. Al sud, invece, la situazione resterà leggermente stabile con qualche acquazzone nella giornata di domani; da giovedì, invece, netto e serio peggioramento delle condizioni del tempo.

Tra la notte di mercoledì e le prime ore di giovedì, aria instabile proveniente dal nord Africa porterà maltempo diffuso e intenso su tutto il sud Italia, specie per le regioni ioniche. La prima ad essere interessata sarà la Sicilia con qualche acquazzone veloce fra il ragusano, messinese e catanese. Nel corso delle ore successive, il maltempo si sposterà più a nord invadendo così Calabria e Puglia.

Leggi le ultime previsioni o guarda i video meteo

Qui le mappe delle piogge intense

[nggallery id=439]

La giornata di giovedì, quindi, sarà particolarmente intensa per la Calabria ionica, la Basilicata e la Puglia centro-meridionale. I fenomeni potranno essere di forte intensità, tanto da non escludere nubifragi e grandinate con accumuli che potranno superare tranquillamente i 60-70 mm; inoltre soffierà anche un forte vento sul Golfo di Taranto con raffiche sui 70-80 km/h.

Venerdì il maltempo si sposterà più sul versante adriatico con intensi temporali ancora sulla Puglia centro-settentrionale, Molise, Abruzzo e soprattutto Basilicata con gli accumuli che potranno superare anche i 100 mm nel corso di tutta la giornata. Precipitazioni abbondanti saranno presenti ancora sulla Calabria settentrionale in miglioramento nel corso di tutta la giornata. Sabato e domenica tornerà a splendere il sole con residui piovaschi ed acquazzoni sul Salento e Calabria ionica.


Articolo a cura di Alessio Colella

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti