Maltempo critico in Basilicata, domani scuole chiuse a Pisticci, Berlanda, Policoro e altre località

Le abbondanti e insistenti piogge delle ultime ore nelle regioni ioniche hanno causato gravi criticità e danni. Particolarmente colpita la Basilicata, con frane, smottamenti e corsi d’acqua straripati nell’area orientale della regione, dove si sono concentrate le maggiori precipitazioni. Le precipitazioni più intense sono state registrate nei bacini dei fiumi Sinni ed Agri con punte nelle stazioni di Valsinni (125 mm di pioggia caduta nelle 24 ore)

Le ultime news: il fiume Sinni è esondato in alcuni tratti, determinando la chiusura della ss106 all altezza del bivio con la ss653 sinnica. Chiusa anche la ss598 Val D’Agri in entrambe le direzioni dal km 104 al km 108 per allagamento del manto stradale. La Protezione Civile locale consiglia di prendere la strada provinciale che collega Caprarico a Tursi (Ponte Masone) passante per Gannano se si necessita di percorrere la strada in direzione Nord e viceversa.

A causa delle condizioni meteo avverse e degli allagamenti diffusi, nella giornata di domani le scuole resteranno chiuse nei seguenti comuni: Pisticci, Bernalda, Policoro, Novasiri, Tursi, Stigliano, Accettura, Valsinni, Montalbano ionico. Nella giornata di Venerdì attese ancora precipitazioni sparse, anche abbondanti, fino al pomeriggio. Poi miglioramento definitivo. 


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Previsioni meteo: forti sbalzi termici nei prossimi giorni! Dopo il freddo del week end arriva l’anticiclone delle Azzorre.

Scossa di terremoto in Slovenia, verso il confine col Friuli: trema la provincia di Udine

Vento forte in Umbria: vigili del fuoco in azione nella provincia di Perugia

MODELLO EUROPEO: vanno di moda le corse estreme?
Le meteo news di mezzogiorno: che novità ci sono?

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti