Stabilità lontana dal Mediterraneo: piogge e temporali dalla prossima settimana

Previsioni meteo a lungo termine/Dopo le giornate prevalentemente stabili e calde vissuti tra fine Marzo e inizio Aprile ci attende un nuovo peggioramento delle condizioni meteorologiche. In questo articolo andremo ad individuare una linea di tendenza affidabile sull’evoluzione a lungo termine prevista per la fine della prima decade di Aprile 2016.

Nello specifico, ad eccezzione di brevi e deboli disturbi che interesseranno principalmente il Nord Ovest e le isole, un peggioramento consistente delle condizioni meteorologiche si avvertirà a partire da metà settimana (7/8 Aprile) quando una saccatura di origine Nord Atlantica andrà a formare un intenso minimo barico. Di conseguenza è bene aspettarsi per il periodo appena indicato il ritorno di piogge e temporali diffusi su gran parte del territorio nazionale.

Inoltre dopo tale peggioramento non è previsto il rientro a condizioni di stabilità. Tuttavia per valutare l’intensità e l’esatta localizzazione delle masse d’aria risulta ancora prematuro, di conseguenza maggiori informazioni sulla quantità a la localizzazione delle precipitazioni verranno fornite nel corso dei prossimi aggiornamenti.

Stabilità lontana dal Mediterraneo: piogge e temporali dalla prossima settimana

Ricevi le notifiche delle notizie più importanti (meteo, terremoti e altro)


Articolo di Luca Mennella


Ultime notizie Leggi tutte


Scossa di terremoto avvertita in zona Rovereto-Lago di Garda – oggi 24 Maggio 2017

Enorme incendio a Foggia: densa nube nera visibile a grande distanza

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 24 Maggio 2017 (ultimi terremoti, ora)

Le ultimissime METEO delle 12: cosa bolle in pentola?
CALDO nel fine settimana: 30° a portata di mano in SARDEGNA (LE MAPPE)

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti