Previsioni meteo : alta pressione ad oltranza, la prossima settimana sarà piena Estate

Previsioni Meteo/ La nostra penisola è attualmente interessata da un vasto campo di alta pressione di origine nord africana, seppur intaccata da deboli correnti fresche atlantiche che per il momento ne determinano un non eccessivo aumento delle temperature e la comparsa di qualche temporale al Nord.

Questa alta pressione tenderà a fortificarsi col passare dei giorni su tutto il bacino del Mediterraneo raggiungendo pieno regime entro la prossima settimana quando avremo tempo stabile e soleggiato su tutta Italia e un clima tipicamente estivo. Sino a domenica, pertanto, avremo ancora possibilità di qualche nube al Centro-Sud e di locali temporali al Nord, specie sulla pianura Padana e sui settori prealpini e alpini.

La prossima settimana risulterà decisamente anomala per il periodo, considerando che ci troviamo ancora a metà Aprile. L’alta pressione assumerà connotati sub-tropicali a partire da mercoledì apportando verso la nostra penisola masse d’aria molto calde che ci porteranno, nei fatti, in Estate. Stando alle ultimissime emissioni dei modelli matematici è probabile l’arrivo dell’isoterma +20 a 850hpa (circa 1500m)che avvolgendo tutto il Sud apporterebbe temperature al suolo superiori ai 30°C con picchi anche di 35°C come fosse pieno Luglio. In queste circostanze il caldo si farebbe sentire anche al Nord con valori massimi vicini ai 30°C in pianura Padana.

La distanza temporale ancora abbastanza alta non ci permette di scendere in previsioni dettagliate, pertanto vi invitiamo a seguirci nei prossimi aggiornamenti su questa eccezionale ondata di caldo in vista.

LE PREVISIONI PER I PROSSIMI GIORNI ENUNCIATE DA RAFFAELE LARICCHIA


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Lieve scossa di terremoto avvertita a Fiuggi, nel frusinate

Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, Domenica 23 Luglio

INGV sulle scosse al Centro Italia: “livelli di sismicità superiori alla media”

L’ANTICICLONE del prossimo weekend: sarà davvero così forte?
CALO TERMICO: ecco DOVE si farà sentire maggiormente nei prossimi giorni

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti