Una Domenica estrema, fra caldo super e temporali violenti

Si preannuncia una Domenica estrema sotto il profilo meteo-climatico. L’anticiclone sub-tropicale, dopo una lieve flessione termica in queste ore, invaderà nuovamente con aria molta calda la penisola e saranno nuovamente le regioni centro-meridionali ad essere interessate dal caldo più intenso, proprio nel fine settimana.

Da una parte avremo caldo e sole, in particolar modo da Lazio, Abruzzo in giù, comprendendo ovviamente tutto il Sud e le Isole Maggiori. Qui le temperature raggiungeranno i 24-26 gradi nelle ore centrali di Domenica, ma sfioreranno addirittura i 30-32 gradi sul Meridione, specie fra Puglia, Calabria e Sicilia.

D’altra parte, il Nord Italia sarà lambito da un flusso più fresco e per tanto verrà a crearsi, specie fra il pomeriggio e la serata, una linea di instabilità che determinerà la formazione di temporali. Questi temporali potranno risultare anche intensi, accompagnati da grandinate. Colpiranno specialmente le Alpi e le zone prealpine, ma potranno spingersi anche in pianura: a rischio in particolare torinese, pianura orientale piemontese, media-alta pianura lombarda (fino a Milano), veneta, e buona parte di Trentino Alto Adige e Friuli.

Dunque, ci attende una giornata Domenicale all’insegna del caldo fuori stagione al Centro-Sud e dei temporali, anche violenti, al Nord, dove l’aria sarà comunque mite, ma con molti gradi in meno rispetto al resto d’Italia.


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: il bollettino per Venerdì 28 Luglio

Previsioni meteo: grande ondata di caldo confermata, dal week end “canicola africana”

Lieve scossa di terremoto in Sicilia orientale, nell’entroterra catanese

WEEK-END: ecco dove avremo il CALDO più intenso (LE MAPPE)
AGGIORNAMENTO previsioni meteo LIVE per OGGI, DOMANI e i prossimi giorni

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti