Frane alle cave di marmo di Carrara. Trovato morto uno dei dispersi

Tragiche notizie arrivano dalla cava di marmo di Carrara dove ieri pomeriggio si sono verificate spaventose e improvvise frane che hanno travolto tre cavatori. Uno dei tre operai era riuscito a salvarsi, mentre altri due erano stati travolti dalle macerie ed erano dispersi.

Leggi le ultime previsioni o guarda i video meteo

Purtoppo proprio nelle ultime ore arriva una tragica notizia : uno dei due dispersi, dopo una notte di ricerche, è stato ritrovato senza vita sotto le macerie verso le 6 del mattino. I lavori di soccorso nella cava di marmo Gioia a Colonnata proseguono per cercare anche il secondo disperso ma purtoppo si teme il peggio.

AGGIORNAMENTO ORE 10.30 – Niente da fare. È stato ritrovato senza vita anche il secondo disperso dopo ore e ore di ricerche sotto le macerie.

L’incidente

Attorno alle 13.00 si sono verificate improvvise frane nella cava : a staccarsi è stato un intero costone roccioso che ha provocato la caduta di migliaia di tonnellate di marmo e rocce. Sul posto erano arrivati subito i soccorsi e l’elicottero con il quale era stato tratto in salvo l’operaio, con l’imbracatura, che era rimasto sospeso in aria. I due cavatoti, di 55 e 46 anni, sono stati sepolti dalla frana mentre stavano lavorando sotto la cima della cava dove si stava mettendo in sicurezza la parete del taglio del marmo. Per cercarli i vigili del fuoco, sul posto con 50 uomini di vari comandi della Toscana, sono intervenuti anche con le unità cinofile, con gruppi elettrogeni e torri faro che permettono loro di lavorare anche con il buio.

(notizie in aggiornamento)

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto Calabria : profonda scossa moderata a largo di Scalea [dati INGV]

Previsioni meteo lungo termine : freddo e maltempo sull’Italia, poi ancora caldo anomalo?

Oceania : forte scossa di terremoto a largo di Tonga [dati USGS]

MODELLO EUROPEO: nuovo anticiclone in terza decade ottobrina, ma…
Meteo LUNGO TERMINE: riprende corpo l’ipotesi di un RAFFREDDAMENTO continentale

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti