Cellulari: arriva l’eurotariffa. Ecco come cambiano i costi per chiamate, messaggi e connessione internet.

Una novità che riguarda il mondo della telefonia farà contenti in molti, soprattutto coloro che viaggiano spesso all’interno del continente europeo. Dal 1 Maggio, scatterà ufficialmente in tutta Europa l’Eurotariffa, una tariffa unica che regolerà i costi di chiamate, messaggi, connessione internet, dai dispositivi mobili.

Quando ci troviamo all’estero le nostre SIM si appoggiano agli operatori del paese in cui siamo, che applicano dei costi ulteriori, spesso molto salati. L’Eurotariffa stabilisce proprio quali sono i sovrapprezzi massimi sulla tariffa base che gli operatori possono applicare sui clienti. In generale, avremo una netta diminuzione di questi costi.

A partire dal 1 maggio 2016, questi i prezzi massimi applicabili saranno i seguenti (Iva esclusa):

  • Chiamate in uscita (al minuto): tariffa nazionale + fino a 0,05€
  • Chiamate in entrata (al minuto): tariffa nazionale + fino a 0,01€
  • Messaggi in uscita (per SMS): tariffa nazionale + fino a 0,02€
  • Collegamento internet (per MB): tariffa nazionale + fino a 0,05€

Applicando l’IVA al 22% abbiamo i sovrapprezzi di 6,10 centesimi di euro per ogni minuto di chiamata in uscita e MB, 1,22 centesimi di euro per ogni minuto di chiamata in entrata e 2,44 centesimi di euro per ogni SMS in uscita. Questi costi aggiuntivi sono applicati sul piano base di ogni operatore e, come specificato sul sito dell’Unione Europea, è compito dell’utente valutare che il proprio gestore non presenti un’offerta o un pacchetto di servizi che possa risultare più vantaggioso.

Tutto ciò è preludio all’abolizione definitiva delle tariffe roaming, prevista a partire da Giugno 2017. In particolare, dal 15 Giugno, gli utenti dei telefoni cellulari pagheranno lo stesso prezzo previsto all’interno del loro Paese per chiamate, messaggi e connessione dati, in qualsiasi Paese europeo si trovino.

 


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Hokkaido, Giappone : le stupefacenti terrazze di Unkai, come il “paradiso” [VIDEO]

METEO | Alta pressione delle Azzorre in arrivo. L’inverno ruggirà a fine mese? [previsioni]

Messico : forte scossa di terremoto nel Golfo di California – 19 gennaio 2018

Ultimissime della sera: ci attendono alcune giornate di tempo mite, poi…
Modello americano: il ritorno dell’alta pressione sul Mediterraneo, ma per quanto?

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti