Previsioni meteo 25 aprile : crollo delle temperature e forti temporali rovineranno la festività italiana

Previsioni meteo 25 aprile / L’aria instabile e fredda sta per raggiungere la penisola italiana e porterà un brusco calo delle temperature e forte maltempo. Il 25 aprile sarà una giornata fredda e piovosa specie al centro-sud, vediamo nel dettaglio.

Come descritto in un articolo precedente, lunedì 25 aprile, in cui vi è la ricorrenza dell’anniversario della liberazione d’Italia nella seconda guerra mondiale, sarà una giornata molto fredda con le temperature che non supereranno i 15°C al sud, i 10°C al nord Italia. Un vero e proprio crollo di oltre 15°C al centro-sud dove settimana scorsa le spiagge si erano già riempite. Oltre al freddo, però, non mancheranno temporali e forti venti di maestrale.

Qui di sotto le mappe principali

[nggallery id=489]

Come mostrano le mappe del modello GFS, sarà principalmente il centro-sud italiano ad essere interessato dalle piogge e dai temporali. Nella prima parte di lunedì 25 aprile, forti piogge e temporali colpiranno specialmente le regioni tirreniche del Lazio, Campania e Toscana; qualche debole pioggia interesserà il resto del centro-sud.

La perturbazione si sposterà poi, nel corso della giornata, su Puglia e Calabria (non si escludono fenomeni di forte intensità) ma in sostanza su tutto il sud. I venti soffieranno da maestrale e saranno molto forti sul basso Tirreno con raffiche che potranno raggiungere i 90 km/h. Vi invitiamo, pertanto, a prestare massima attenzione.


Articolo a cura di Alessio Colella

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti