Friuli Venezia Giulia : sembra tornato l’inverno. Neve a quote basse, oltre 30 cm a Tarvisio

Maltempo in Friuli VG/ L’aria fredda artica che dalla Scandinavia si è portata sull’Europa centro-meridionale si è letteralmente impossessata del Nord-Est italiano dove continuano a susseguirsi rovesci, temporali e nevicate come fosse pieno inverno.

È il Friuli Venezia Giulia la regione maggiormente colpita dal maltempo negli ultimi giorni a causa della particolare disposizione delle correnti che permette al formazione di molte nubi e rovesci che trasportano al suolo le basse temperature presenti in alta quota. Il freddo si fa sentire su tutta la regione, specie nei settori pedemontani dell’udinese, del goriziano e del triestino dove i termometri registrano temperature pienamente invernali.

LE IMMAGINI :

[nggallery id=494]

Ieri i fiocchi di neve si sono mostrati sin verso i 500 metri di quota nell’alto Friuli e oltre i 700 metri altrove. Su Tarvisio sono caduti ben 30 cm di neve. Fortemente colpiti i settori alpini di confine con la Slovenia dove si sono verificate violente bufere di neve che hanno causato notevoli disagi su numerosi tratti stradali. Oltre i 1800 metri sono caduti oltre 70 cm di neve fresca in poche ore.


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Scossa di terremoto nel cuore dell’Europa, in Austria: tremano numerosi stati. Sisma avvertito anche al Nord Italia.

Venti forti: muore uomo nel crotonese, ferita una ragazza a Roma

Scossa di terremoto nelle Marche: epicentro nel maceratese

MODELLO EUROPEO: uno sguardo al tempo della terza decade, le ultime novità
TEMPERATURE: la linea di tendenza per i prossimi 10 giorni

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti