Boato intenso avvertito a Taranto: numerose le segnalazioni. Ecco la spiegazione.

In questo articolo di poco fa, vi avevamo informato circa un forte boato avvertito nell’area di Cosenza.

Dopo analisi più approfondite, è stato appurato che il boato, intenso e durato alcuni secondi, è stato avvertito in un’ampia area del Sud Italia, dalla Calabria fino alla Basilicata e alla Puglia nell’area ionica.

Moltissime le segnalazioni anche da Taranto, dove alcune abitazioni hanno tremato attorno alle 14.10. Il boato è stato causato da un caccia che ha superato la soglia del suono.

Approfondimento – Il boom sonico, chiamato anche bang supersonico, in italiano boato sonico, è il suono prodotto dal cono di Mach, generato dalle onde d’urto create da un oggetto (ad esempio un aereo) che si muove, in un fluido, con velocità superiore alla velocità del suono. Esempi di boom sonico si hanno quando un aeroplano vola a velocità superiore a quella del suono in aria, o anche quando si fa schioccare una frusta. Il suono è in questo caso prodotto dall’estremità della frusta che supera la barriera del suono.

ECCO UN VIDEO CHE MOSTRA IL MOMENTO IN CUI UN AEREO OLTREPASSA LA BARRIERA DEL SUONO


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Eruzione dello Stromboli sempre più forte: lava e lapilli in mare

Meteo Protezione Civile domani: freddo sempre più intenso, previste anche nevicate

Maltempo: neve tonda nel Chianti, strade e campi si vestono di bianco

NEWS DEL SABATO: rinforzo dell’alta pressione sotto Natale, ma prima….
MALTEMPO: nuovo impulso instabile tra lunedi e martedì sulla Sardegna…e non solo

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti