Maltempo Veneto, Emilia – Improvvisi temporali e grandinate. Nubifragio con grandine su Ferrara

Un week-end decisamente pazzerello sul Nord-Est per effetto dell’aria artica giunta nella giornata di sabato che ha scatenato la formazione di numerosi temporali.

Dopo le violente grandinate che ieri hanno coinvolto numerose città della pianura Padana, la mattinata odierna è trascorsa all’insegna della stabilità con cieli sereni o poco nuvolosi. L’accumulo di calore è però entrato in contrasto con l’aria artica già presente alle alte quote e ciò ha permesso la formazione, nel corso del pomeriggio odierno, di nuovi temporali sui settori pianeggianti del Veneto e dell’Emilia Romagna.

[nggallery id=510]

L’area più colpita è quella fra padovano e ferrarese dove è in transito un violento temporale foriero di nubifragi e grandinate notevoli. La zona più colpita dalla grandine è quella di Merlara, nel padovano, ma i chicchi di ghiaccio hanno raggiunto anche Ferrara dove si è abbattuto un improvviso nubifragio. Diverse strade sono anche state imbiancate dalla grandine.
Ancora un po’ di instabilità continuerà ad interessare l’Emilia nelle prime ore della sera, lasciando poi spazio a cieli sereni poco nuvolosi.

Ricevi le notifiche delle notizie più importanti (meteo, terremoti e altro)


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto oggi: scossa leggera ma avvertita in Romagna, nella zona di Faenza

Meteo Protezione Civile: domani instabilità in aumento

Crollo sull’Everest: il famoso Hillary Step non c’è più

Ultimissime della sera: l’anticiclone ritorna PROTAGONISTA del palcoscenico atmosferico d’Europa
ANTICICLONE sul Mediterraneo: ecco le regioni più interessate

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti