Sicilia: intensi boati nel catanese, eruzione dell’Etna in corso

Torna a “riaccendersi” il grande vulcano siciliano: dopo emissione di fumo dal cratere di nord-est nel corso della giornata, in serata stiamo assistendo alla fuoriuscita di lava e piccole esplosioni che si stanno avvertendo anche a distanza. Boati vengono segnalati nel catanese, soprattutto alle pendici del vulcano, in località come Zafferana Etnea, Giarre.

Un segnale della ripresa dell’attività dell’Etna è dato dall’aumento del tremore vulcanico, che ha visto un incremento progressivo nelle ultime ore, fino a toccare adesso livelli elevati. Nell’area non si segnalano comunque scosse di terremoto di rilievo.

Ecco uno scatto webcam:

Tremore vulcanico:

 

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Vulcano Etna: possibile inizio di una debole fase eruttiva
  • Maltempo Calabria: una frana rischia di far crollare una palazzina
  • Situazione meteo in diretta: maltempo e forti piogge, come evolverà?
  • Ultimissime della sera: un po’ di NEVE al NORD tra venerdì 27 e sabato 28? Poi…
  • Correnti orientali sino a fine mese, poi l’arrivo del ‘respiro’ oceanico, ma…
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti