Previsioni meteo: ondata di caldo africano in arrivo, gli ultimi dettagli dai modelli

Sta tornando il bel tempo in queste ore su gran parte della penisola italiana, dopo il forte peggioramento di stampo atlantico che ha attraversato il Paese fra Giovedì e Venerdì. Residui strascichi instabili li ritroviamo all’estremo Sud ma con scarsi fenomeni, in via di attenuazione. Domani, Domenica 22 Maggio, sarà una giornata splendida e finalmente all’insegna del generale bel tempo da Nord a Sud, grazie ad una repentina rimonta anticiclonica di matrice sub-tropicale. Avremo quindi anche un sensibile rialzo termico e un clima mite, a tratti caldo soprattutto al Centro-Nord, con punte fino a 26-28 gradi.

L’alta pressione subirà poi nel corso di Lunedì una rapida battuta di arresto ad opera di un impulso instabile atlantico che porterà nuovi temporali al Nord e su parte del Centro e un calo delle temperature entro Martedì su tutta la penisola. A seguire vi è parecchia incertezza su ciò che ci aspetta, ma le ultime emissioni dei modelli matematici volgono verso una comune linea di tendenza che è quella di una nuova, più intensa, rimonta dell’anticiclone africano.

In particolare, dal 25-26 Maggio, potremo assistere all’arrivo di aria molto calda per il periodo, per la “risposta” dell’anticiclone sub-tropicale all’affondo di una vasta saccatura atlantica ad Ovest, sull’area iberica. Proprio l’invadenza di tale depressione potrà determinare un minore (o maggiore) coinvolgimento della penisola da parte del caldo anticiclone di origine africana. Molto probabile comunque che la bolla di aria calda in arrivo andrà ad interessare gran parte della penisola, portando i suoi effetti maggiori in termini di caldo e sole sulle regioni del Centro-Sud. Un picco di questa fase calda potrebbe verificarsi verso il 27-28 Maggio, con temperature fin’oltre i 30 gradi fra Isole Maggiori e Centro-Sud peninsulare. Una evoluzione successiva naturale sarebbe poi quella dell’arrivo da Ovest di questa depressione con nuovo calo termico, piogge e temporali a cominciare dai settori nord-occidentali.

Seguiteci per maggiori dettagli e conferme nei prossimi aggiornamenti

 

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Previsioni meteo domani: continuano le nevicate, situazione critica in Appennino
  • Boati sull’Etna : debole scossa di terremoto tra Zafferana Etnea, Milo, Pedara, Giarre, Trecastagni
  • Neve Abruzzo: Atri tra le città collinari più colpite, fino ad 1 metro di neve, le FOTO
  • L’apice del FREDDO sul Mediterraneo nella prima metà della settimana
  • Temperature e precipitazioni: l’andamento nei prossimi 10 giorni settore per settore
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti