Giornata invernale in Valle d’Aosta : nevica sui monti sino a Courmayeur, freddo anche nelle valli

La nuova perturbazione nord atlantica che ha raggiunto le nostre regioni settentrionali sta apportando rovesci, temporali e soprattutto un diffuso calo delle temperature.

Sembra inverno in Valle d’Aosta dove l’aria fredda nord atlantica si è riversata al suolo complice la presenza di rovesci diffusi. La neve ha potuto nuovamente imbiancare i monti sino a quote basse per il periodo, ovvero sin verso i 1000/ 1200 metri. I fiocchi bianchi hanno anche imbiancato Courmayeur.

[nggallery id=523]

Freddo che dilaga anche nelle valli dove la colonnina di mercurio oscilla fra i 5 e i 7 °C, sotto piogge che proseguono senza sosta da diverse ore. Eloquente lo sbalzo termico di Aosta, dove dai 25°C registrati ieri si è passati ad appena 7°C di questa mattina.

 

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Vulcano Etna: possibile inizio di una debole fase eruttiva
  • Maltempo Calabria: una frana rischia di far crollare una palazzina
  • Situazione meteo in diretta: maltempo e forti piogge, come evolverà?
  • Correnti orientali sino a fine mese, poi l’arrivo del ‘respiro’ oceanico, ma…
  • Le previsioni della protezione civile per MARTEDI 24 GENNAIO
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti