Anticiclone sub-tropicale: imponente nube di sabbia in quota verso l’Italia

E’ ampiamente confermata dagli ultimi aggiornamenti la tendenza ad un periodo decisamente caldo, con temperature di molti gradi sopra la media, grazie all’espansione dell’anticiclone sub-tropicale e quindi all’arrivo di aria calda di matrice nord-africana sulle nostre regioni.

Sarà soprattutto l’Italia centro-meridionale ad essere coinvolta dall’azione di questo promontorio sub-tropicale, che risulterà robusto, apportando almeno fino a Domenica-Lunedì, temperature elevate, che sfioreranno i 30 gradi in molte zone ma che raggiungeranno anche punte di 34-36 gradi sulle Isole Maggiori. La curvatura dell’alta pressione, risposta all’affondo di una saccatura in atlantico, in sede iberica, determinerà l’afflusso di sostenute correnti meridionali in quota e dunque, insieme all’aria calda, affluirà anche una notevole quantità di pulviscolo desertico.

Nei prossimi giorni avremo nuovamente a che fare, per tanto, con cieli lattiginosi e carichi di sabbia. Il grosso della “nube” di sabbia raggiungerà le nostre regioni centro-meridionali fra 28 e 29. Nella giornata di Domenica, con la possibilità di qualche rovescio e temporale al Centro, questa potrebbe anche precipitare al suolo insieme alla pioggia.

Ecco, nell’immagine, l’elevato carico di sabbia in arrivo nei nostri cieli fra Sabato-Domenica (quantità di sabbia totale, nei vari strati dell’atmosfera)

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Sicilia: peggiora tra sera e notte, attesi rovesci e temporali

Australia, ciclone Debbie in arrivo: evacuate diverse città costiere

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 27 marzo 2017 (ultimi terremoti, ora)

Aria fredda e rovesci sul meridione, graduale miglioramento altrove
La perturbazione di INIZIO APRILE: uno sguardo alla media ENSEMBLE dei modelli

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti