Esplosione e incendio in fabbrica di Mumbai: vittime e numerosi feriti

Una violenta esplosione presso uno stabilimento chimico nella periferia di Mumbai, in India, ha causato il grave bilancio di 5 morti e circa 100 feriti.

L’incidente, secondo le prime ricostruzioni, sarebbe stato causato dallo scoppio di un boiler della fabbrica, da cui si è poi generato l’incendio, con le fiamme che sono divampate nell’edificio in cui vi erano almeno 100 dipendenti.

Leggi le ultime previsioni o guarda i video meteo

L’esplosione, simile a quella di una bomba, è stata avvertita nel raggio di quattro chilometri dall’azienda che sorge a Dombivli, nella località di Thane. Le finestre di diverse case sono andate in frantumi, mentre si è scatenato il panico tra i residenti. Sul posto sono giunte diverse squadre dei vigili del fuoco, mentre la polizia ha chiuso l’area e avviato le indagini.


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


La furia del ciclone Ophelia sull’Irlanda : l’ex uragano provoca vittime e devastazione

Ophelia colpisce l’Irlanda: collassa tetto dello stadio del Cork City

Meteo Ottobre: torna l’atlantico, poi di nuovo alta pressione?

Uno sguardo a medio e lungo termine: ecco le ultime novità
In calo le probabilità di PIOGGIA sull’Italia tra mercoledì 18 e giovedì 19 ottobre: vediamo perchè
Esplosione e incendio in fabbrica di Mumbai: vittime e numerosi feriti ultima modifica: 2016-05-26T16:27:07+00:00 da Francesco Ladisa

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti