Protezione Civile: temporali anche forti in arrivo Domenica 29 Maggio

La giornata di Domenica vedrà, come preannunciato nei giorni scorsi, un marcato peggioramento del tempo al Nord Italia, per l’arrivo di temporali causati dall’entrata di aria più fresca di origine atlantica sulla nostra penisola. Temporali che marginalmente interesseranno anche il Centro, specialmente la Toscana.

Ecco, più nel dettaglio, la situazione prevista con il bollettino meteo della Protezione Civile:

Previsioni meteo Domenica 29 Maggio

Precipitazioni:
– da sparse a diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, sui settori alpini e pedemontani del Piemonte e sui restanti settori alpini e prealpini, con quantitativi cumulati generalmente moderati, fino a puntualmente elevati sui settori piemontesi e lombardi;
– sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, sul resto del Nord e sull’alta Toscana, con quantitativi cumulati generalmente moderati sulla Pianura Padana a nord del Po e sul settore fra Liguria di Levante e alta Toscana, deboli altrove;

– da isolate a sparse, localmente anche a carattere di rovescio o temporale, sul resto della Toscana centro-settentrionale, Umbria, Marche, settori settentrionali e zone interne del Lazio e Abruzzo centro-settentrionale, con quantitativi cumulati deboli.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: in generale flessione, specie nei valori massimi, anche sensibilmente sulle regioni settentrionali.
Venti: tendenti a forti sud-occidentali sul Golfo Ligure ed a localmente forti dai quadranti occidentali sulle isole maggiori.
Mari: tendenti a molto mossi il Mare e il Canale di Sardegna, lo Stretto di Sicilia, il Mar Ligure e i bacini prospicienti le bocche di Bonifacio.

 

Ricevi le notifiche delle notizie più importanti (meteo, terremoti e altro)


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto oggi: scossa leggera ma avvertita in Romagna, nella zona di Faenza

Meteo Protezione Civile: domani instabilità in aumento

Crollo sull’Everest: il famoso Hillary Step non c’è più

Ultimissime della sera: l’anticiclone ritorna PROTAGONISTA del palcoscenico atmosferico d’Europa
ANTICICLONE sul Mediterraneo: ecco le regioni più interessate

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti