Previsioni Meteo : violenti temporali con grandine, fulmini e nubifragi. Domenica col maltempo al Nord!

 

Previsioni Meteo/ Violenti temporali con nubifragi e grandinate stanno colpendo in questi minuti l’Europa centrale, specie tra Francia, Germania (fulmine colpisce uno stadio)  e Svizzera, a causa dell’ingresso di vaste masse d’aria fredda di origine atlantica dopo il caldo africano giunto nei giorni scorsi.

Questa saccatura fresca approderà anche sulla nostra penisola nel corso delle prossime 24 ore innescando la formazione di violenti e diffusi temporali. Qualche locale ed intenso fenomeno lo stiamo già osservando sul Piemonte settentrionale in questi ultimi minuti proprio a causa dei primi “refoli” freschi che stanno riuscendo a penetrare sulla pianura Padana, entrando in contatto con il caldo presente nei bassi strati ( oggi si sono sfiorati i 28/29 °C al Nord).

Domani si concretizzerà il peggioramento su tutto il Settentrione : l’aria fresca alle medio-alte quote ricoprirà tutto il Nord Italia e come logica conseguenza assisteremo alla formazione di intensi temporali che agiranno in maniera significativa sulla pianura Padana e sui settori pedemontani, fra Piemonte, Lombardia, Emilia, Veneto, Trentino e Friuli Venezia Giulia.
Le aree a maggior rischio grandinate (anche con chicchi di grosse dimensioni)  saranno torinese, biellese, novarese, vercellese, milanese, bresciano, bergamasco, parmense, reggiano, modenese, ferrarese, ravennate, gran parte del Veneto e il Friuli meridionale.

Data l’elevata energia che sarà presente nei bassi strati, non escludiamo la formazione di fenomeni vorticosi ( trombe d’aria ) fra Emilia e Veneto, segnatamente sui settori pianeggianti. Ne parleremo in maniera più approfondita nei prossimi focus domani mattina.

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 22 gennaio 2017 (ultimi terremoti, ora)
  • Oceania : fortissimo terremoto di subduzione in Papua Nuova Guinea
  • Sciame sismico al Centro Italia: comunicato pubblicato dalla Protezione Civile
  • CONFERMATO il rinforzo delle correnti occidentali sull’Europa, ecco le conseguenze sul Mediterraneo
  • News del sabato: prima l’instabilità, poi un rinforzo delle correnti occidentali?
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti