Veneto: temporali violenti e grandinate in arrivo

Aria più fresca atlantica affluirà nelle prossime ore sulle regioni settentrionali, andando a scontrarsi con aria più calda giunta grazie all’anticiclone africano sulla nostra penisola. La conseguenza sarà la formazione di temporali, anche forti, che coinvolgeranno soprattutto il Settentrione, la Toscana, Umbria e Marche.

Da un’analisi degli indici di instabilità il rischio temporali è elevato per la tarda mattinata-pomeriggio di domani, anche sul Nord-Est e in Veneto. Le zone più a rischio dovrebbero essere quelle montuose e pedemontane, quindi bellunese, vicentino, veronese, ma i fenomeni potranno spingersi soprattutto nel corso del pomeriggio anche sulle pianure, specie fra provincia di Treviso, Padova, Rovigo.

Attenzione quindi al rapido sviluppo di temporali anche violenti, con grandine, raffiche di vento, precipitazioni abbondanti in breve lasso temporale, che potrebbero causare danni e disagi.

 

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Sicilia: peggiora tra sera e notte, attesi rovesci e temporali

Australia, ciclone Debbie in arrivo: evacuate diverse città costiere

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 27 marzo 2017 (ultimi terremoti, ora)

Aria fredda e rovesci sul meridione, graduale miglioramento altrove
La perturbazione di INIZIO APRILE: uno sguardo alla media ENSEMBLE dei modelli

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti