Allerta temporali : nuove celle temporalesche oggi al Nord. Possibili grandinate e acquazzoni

Allerta temporali/ La persistenza di un vasto campo di bassa pressione sull’Europa centrale continua ad arrecare forte instabilità specia tra Francia, Svizzera, Austria e Germania. L’intabilità, provocare dall’inserimento di aria molto fresca di origine artica, sta coinvolgendo anche il Nord Italia dove non mancano rovesci, temporali e grandinate.

La mattinata odierna si è presentata tipicamente autunnale con molte nubi e soprattutto temporali stazionari, specie su Milano e dintorni dove sono preicpitati oltre 80 mm di pioggia in poco tempo (VEDI QUI ).
Nelle prossime ore, ovvero durante le ore pomeridiane e serali, sarà raggiunto l’apice dell’instabilità a causa dell’effetto del Sole. Pertanto assisteremo alla formazione di nuovi temporali sulla pianura Padana e sui settori pedemontani.
Fra le aree più a rischio troviamo : Piemonte ( torinese, vercellese, novarese, astigiano in particolare), Lombardia ( milanese, lodigiano, bergamasco, bresciano in particolare), Veneto, Trentino e Friuli Venezia Giulia. I fenomeni localmente potrebbero risultare violenti con grandinate e piogge a carattere di nubifragio.


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: forte maltempo domani, temporali e vento forte

Tempesta di vento in Svizzera: uccisa dalla caduta di un albero una donna

Dissesto idrogeologico: sempre più fragile il territorio della Bergamasca

MALTEMPO: ecco dove colpirà maggiormente tra venerdì 15 e sabato 16 dicembre
Temperature e precipitazioni: l’andamento nei prossimi 10 giorni settore per settore

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti