Debole ma superficiale scossa di terremoto fra Orvieto, Acquapendente, Castel Giorgio, Bolsena, San Lorenzo

Una nuova scossa di terremoto è stata avvertita nell’area interessata ieri sera da una sisma di magnitudo 4.1 sulla scala richter, esattamente sul confine fra Umbria e Lazio. Il sisma avvenuto stasera è stato avvertito alle 20.24.

Stando ai dati giunti dai sismografi dell’INGV il sisma è stato di magnitudo 2.6 sulla scala richter, con ipocentro fissato a circa 4 km di profondità, risultando molto superficiale e quindi facilmente percepibile in superficie. L’epicentro è stato localizzato su Castel Giorgio, in provincia di Terni, in prossimità del confine col viterbese. Il sisma è stato ben avvertito nell’area epicentrale, accompagnato da boati. Sisma percepito sino a 15/20 km dall’epicentro in maniera lieve.

Ecco i centri abitati presenti nel raggio di 20 km :

Comune Prov Dist Pop
Castel Giorgio TR 2 2178
San Lorenzo Nuovo VT 4 2166
Bolsena VT 6 4137
Grotte di Castro VT 8 2795
Castel Viscardo TR 8 3028
Acquapendente VT 9 5655
Gradoli VT 10 1474
Porano TR 12 1989
Onano VT 12 1017
Orvieto TR 13 21064
Proceno VT 13 605
Latera VT 13 933
Allerona TR 13 1859
Bagnoregio VT 14 3674
Lubriano VT 14 919
Capodimonte VT 17 1741
Marta VT 18 3520
Valentano VT 18 2895
Ficulle TR 18 1695
Montefiascone VT 18 13388
Fabro TR 19 2906

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Previsioni meteo: caldo africano in ritirata, crollo termico e temporali in arrivo

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 23 Luglio 2017 (ultimi terremoti, ora)

Meteo Italia : oggi, domenica ancora rovente al centro-sud. Fino a 44°C in Sicilia!

Tra martedì 25 e mercoledì 26 FINE del CALDO INTENSO al meridione!
TEMPORALI: il passaggio temporalesco di LUNEDI 24 al centro-nord (LE MAPPE)

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti