Previsioni meteo: instabilità ad oltranza. Forti temporali anche la prossima settimana!

Negli ultimi aggiornamenti vi abbiamo annunciato un week end decisamente instabile: fra oggi e Domenica avremo infatti a che fare con temporali diffusi, che si svilupperanno soprattutto durante le ore pomeridiane-serali grazie all’energia indotta dall’irraggiamento solare e quindi ai contrasti fra aria calda nei bassi strati e infiltrazioni di aria più fresca in quota che continuano ad interessare la penisola.

Dalle ultime emissioni dei modelli, sembra che anche l’inizio della prossima settimana possa seguire questa falsa riga. L’assenza di un anticiclone ben consolidato sulla nostra penisola favorirà ancora il fiorire di temporali, sia nella giornata di Lunedì, che in quella di Martedì, anche se in un contesto termico lievemente più mite. I temporali potranno interessare soprattutto le zone alpine e prealpine ma anche la Pianura Padana, e poi le zone appenniniche e interne del Centro-Sud (specie fra Marche, Umbria, Lazio, Abruzzo), mentre andrà decisamente meglio nelle zone costiere e all’estremo Sud, con tempo che in prevalenza resterà stabile e con ampi spazzi soleggiati.

Spingendoci oltre, con le dovute precauzioni vista la distanza temporale, potremmo ancora avere a che fare con instabilità diffusa, anche nelle giornata di Mercoledì-Giovedì, quando i temporali potranno risultare addirittura più intensi e più estesi, in particolar modo, sulle regioni centro-meridionali, sconfinando a tratti anche sulle coste.

Precipitazioni previste nei primi 3 giorni della settimana


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Previsioni meteo: forti sbalzi termici nei prossimi giorni! Dopo il freddo del week end arriva l’anticiclone delle Azzorre.

Scossa di terremoto in Slovenia, verso il confine col Friuli: trema la provincia di Udine

Vento forte in Umbria: vigili del fuoco in azione nella provincia di Perugia

MODELLO EUROPEO: vanno di moda le corse estreme?
Le meteo news di mezzogiorno: che novità ci sono?

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti