Enorme tromba marina sulla costa di Chioggia : diametro di oltre 100 metri, poi diventa un tornado

La tromba marina sul litorale di Chioggia – Foto incredibile di Rossano Bullo

La tromba marina che stamattina, poco dopo le 08.00, si è abbattuta sulla costa veneziana in corrispondenza di Chioggia, ha provocato notevoli disagi e danni nel tratto costiero di Sottomarina.

Il vortice si è formato in seno ad un mesociclone, ovvero l’area ristretta di una supercella in con le correnti ascensionali all’interno della nube cominciano a roteare per via della presenza di un elevato wind shear. La supercella, in maniera inaspettata, si è formata in mare, pochi passi a largo di Chioggia, ma la tromba marina è riuscita a toccare la costa producendo notevoli danni a dei camping e ad un bar.
Nel momento in cui la tromba marina ha toccato terra è automaticamente diventato un tornado ed è riuscito a persistere per oltre un minuto nonostante la progressiva perdita di potenza. Ciò fa capire quanto fosse violenta la tromba marina in partenza, con un diametro di oltre 100 metri e ben visibile da grande distanza.

Su terraferma il tornado dovrebbe aver raggiunto la categoria F1 sulla scala Fujita, in base ai danni provocati sul litorale. I venti in questo caso avrebbero raggiunto i 150-160 km/h. Ecco le immagini della tromba marina immortalata pochi minuti dopo la sua formazione.

[nggallery id=542]

QUI POTETE VEDERE IL VIDEO DEL TORNADO >>>


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo, Inverno al bivio: verso un Febbraio mite o freddo e prturbato?

Allarme valanghe: bloccati oltre cento turisti in Val Senales. Critica la situazione in Alto Adige

Previsioni meteo oggi: giornata stabile, atteso transito nuvoloso

NEVE a Roma? Guardate cosa spunta ai primi di febbraio…
Il PEGGIORAMENTO in arrivo tra giovedì 25 e venerdì 26…

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti