Maltempo nel maceratese: nubifragio e pesante grandinata su Recanati e periferia

Un’intensa cella temporalesca si è sviluppata rapidamente nel pomeriggio odierno (attorno all’ora di pranzo) nel maceratese, colpendo in particolar modo la zona di Recanati.

Pioggia, grandine e raffiche di vento hanno colpito il territorio di Recanati causando danni e disagi, soprattutto nella zona periferica. Maggiori difficoltà a Chiarino, Bagnolo e San Pietro e nel quartier Castelnuovo. Chiarino, in particolare, è stata invasa da una colata di fango in seguito a uno smottamento durante il nubifragio. 3 auto sono rimaste bloccate ed è stato necessario l’intervento di vigili del fuoco e Protezione Civile.


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Lieve scossa di terremoto avvertita a Fiuggi, nel frusinate

Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, Domenica 23 Luglio

INGV sulle scosse al Centro Italia: “livelli di sismicità superiori alla media”

L’ANTICICLONE del prossimo weekend: sarà davvero così forte?
CALO TERMICO: ecco DOVE si farà sentire maggiormente nei prossimi giorni

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti