Allerta temporali : attese grandinate e nubifragi in pianura Padana

Allerta temporali/ Dopo una breve pausa nella giornata di martedì, specie in pianura Padana, l’instabilità tornerà nuovamente ad impadronirsi della scena su tutto il Nord a partire proprio dalla giornata odierna.

Una nuova massa d’aria fresca di origine atlantica sta raggiungendo l’Italia in queste ore e fra pomeriggio e sera determinerà la formazione di numerosi temporali localmente violenti.
Sarà la pianura Padana a dover fare i conti con i fenomeni più violenti a causa dell’elevata energia presente nei bassi strati del “catino” padano dopo il forte soleggiamento mattutino.
Fra le aree più a rischio troviamo : Piemonte (novarese, biellese, torinese, vercellese), Lombardia centro-meridionale ( milanese, pavese, mantovano, cremonese), Emilia ( nel primo pomeriggio), Veneto centro-meridionale ( rodigino, padovano, vicentino, veronese, veneziano), pordenonese e alto udinese. In queste aree sarà elevato il rischio di grandinate e piogge a carattere di nubifragio.

Ricevi le notifiche delle notizie più importanti (meteo, terremoti e altro)


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


La scienza piange Giovanni Bignami, grande astrofisico italiano

Romagna : nuova debole scossa di terremoto tra Faenza, Brisighella, Modigliana, Forlì

Previsioni meteo: in arrivo imponente ondata di caldo, 30 gradi e oltre in settimana

Le ultimissime di GROSSO alla RADIO: ‘sino alla fine di maggio sole e caldo, poi…’
Ponte del 2 giugno con temporali in agguato su nord e Toscana?

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti