Maltempo nel Bresciano: un morto nella serata di ieri

Nel pomeriggio di ieri, come vi abbiamo raccontato attraverso le nostre news, la Lombardia centro-settentrionale è stata colpita da fortissimi temporali, che hanno causato danni e disagi. Oltre alla provincia di Bergamo, la zona più colpita è stata quella del bresciano, dove sia in città che in provincia sono stati numerosi gli interventi dei vigili del fuoco, per strade, sottopassi, scantinati allagati, alberi caduti, smottamenti e via dicendo.

Drammatici i risvolti nel comune di Torbole Casaglia, nella bassa pianura bresciana, dove un uomo di 74 anni, Francesco Chiappini, è deceduto dopo essere finito in una roggia lungo un fossato. La zona è quella di via Giovanni XXIII. L’anziano era uscito di casa ieri sera forse per verificare i danni dell’acquazzone, quando intorno alle 21,30 è finito all’interno del torrente ingrossato proprio dal maltempo. E’ rimasto lì un’ora prima che i parenti, preoccupati, avvisassero le forze dell’ordine per il mancato rientro del 74enne. Poi la tragica scoperta, con l’anziano rinvenuto privo di vita sulla superficie della roggia. Inutili i soccorsi.

Disagi anche sul lago di Garda a Nuvolento, mentre a Desenzano un bambino di poco più di un anno è stato liberato dai vigili del fuoco mentre si trovava bloccato in auto sotto il temporale.

Ricevi le notifiche delle notizie più importanti (meteo, terremoti e altro)


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Incidente aereo Perù: l’areo prende fuoco in fase di atterraggio, salvi i passeggeri

Terremoto Madeira: scossa di magnitudo 4.3, i dati EMSC

Aggiornamento vulcano Kambalny: l’eruzione è visibile da satellite

Il moderato peggioramento secondo il MODELLO EUROPEO
Le piante fioriscono prima per le alte temperature? Poi rendono meno!

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti