Meteo : esteso sistema temporalesco al Nord, si muove verso il Veneto, Trentino, est Emilia

Meteo/ Il nuovo fronte fresco di origine atlantica ha già raggiunto la nostra penisola e gli effetti si stanno facendo sentire in maniera particolare al Nord.

Un vasto sistema temporalesco formatosi nella notte sul Piemonte al transito del fronte freddo è tutt’ora in fase di evoluzione e si muove verso il Nord-Est. Attualmente staziona fra Riviera di Ponente, Emilia, Lombardia e area del Garda, ricoprendo numerose città dove sono in atto forti piogge, notevole attività elettrica e anche qualche grandinata. Forti colpi di vento segnalati, segno dell’elevata instabilità del sistema temporalesco.

L’intero groppo temporalesco tenderà ad autorigenerarsi anche nelle prossime ore, permettendone la continua evoluzione verso est. Pertanto entro la tarda mattinata molto probabilmente saranno coinvolti pienamente il Veneto, l’Emilia orientale, il Trentino meridionale e anche il Friuli Venezia Giulia ( quest’ultima entro il primo pomeriggio ).

Ricevi le notifiche delle notizie più importanti (meteo, terremoti e altro)


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto oggi: scossa leggera ma avvertita in Romagna, nella zona di Faenza

Meteo Protezione Civile: domani instabilità in aumento

Crollo sull’Everest: il famoso Hillary Step non c’è più

ANTICICLONE sul Mediterraneo: ecco le regioni più interessate
Non solo 2003, chi si ricorda dell’estate del 2009 in Piemonte?

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti