Protezione Civile: allerta per domani, pesante bollettino meteo

Forti temporali colpiranno nella giornata di domani il Nord Italia, a causa dell’arrivo di un fronte perturbato di origine atlantica, che interesserà anche buona parte dell’Europa occidentale. I fenomeni potranno risultare intensi data l’elevata energia termica in gioco, come illustrato nel bollettino della Protezione Civile:

Precipitazioni:
– diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Piemonte settentrionale e Lombardia nord-occidentale, con quantitativi cumulati molto elevati;
– da sparse a diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Piemonte centrale, Lombardia centrale e restanti settori settentrionali, Veneto settentrionale e settori alpini del Friuli Venezia Giulia, con quantitativi cumulati generalmente elevati;
– sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Liguria di Ponente, resto di Piemonte, Lombardia e Triveneto, con quantitativi cumulati moderati;
– isolate, anche a carattere di rovescio o temporale, su Liguria di Levante, Emilia-Romagna e Toscana settentrionale ed orientale, con quantitativi cumulati deboli.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: massime in sensibile aumento al Centro-Sud peninsulare e sulla Sicilia.
Venti: localmente forti: meridionali sulle regioni ioniche ed occidentali sulla Sardegna meridionale; raffiche nei temporali.
Mari: molto mossi il Mare e Canale di Sardegna, lo Stretto di Sicilia, il Tirreno, l’Adriatico e lo Ionio settentrionale.

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Emergenza terremoto-neve Abruzzo: trovato morto il disperso ad Ortolano
  • Nuovo ciclone in arrivo nel week end: massima allerta su Sardegna e Sicilia, forte maltempo al Centro-Sud
  • Hotel Rigopiano (Farindola): individuate 6 persone vive, aumentano le speranze
  • PIOGGE in arrivo pericolose sulle zone innevate e terremotate? (Guarda la mappa all’interno)
  • Strat-warming devastante in stratosfera a fine mese: accadrà qualcosa in Europa?
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti