Supercella in Piemonte: grandine enorme nel torinese orientale nel pomeriggio di oggi [VIDEO]

Dell’instabilità pomeridiana, di carattere termo-convettivo, sta interessando nel pomeriggio odierno il Nord Italia, prevalentemente sui settori montuosi alpini. In Piemonte però una cella temporalesca, evoluta a “supercella”, si è spinta nell’area centro-orientale, compresa fra Torino, Vercelli ed Asti, scaricando tutta la sua potenza con pioggia intensa e grandinate violente.

Un filmato, diffuso dalla pagina facebook zenastormchaser, mostra una grandinata “secca”, avvenuta nel pomeriggio nella zona di Cavagnolo, in provincia di Torino, località situata a nord-est del capoluogo, proprio dove la cella temporalesca ha raggiunto caratteristiche estremamente violente, con elevate correnti ascensionali all’interno del temporale. Ciò ha permesso la caduta di grandine di grosse dimensioni: a quanto pare i chicchi di grandine hanno raggiunto anche i 4-6 centimetri di diametro.

Si ringrazia www.zenastormchaser.it per la testimonianza video

La cella temporalesca (a fondoscala) immortalata dal radar della protezione civile

 

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Prati di Tivo: 10 persone in attesa di soccorsi, oltre 3.5 metri di neve
  • Previsioni Meteo : ciclone afro-mediterraneo in arrivo. Forte scirocco e nubifragi al centro-sud
  • Toscana : nuova debole scossa di terremoto tra Sansepolcro, Pieve Santo Stefano, San Giustino, Anghiari
  • Ultimissime della sera: l’inverno europeo prosegue su binari ancora incerti
  • MODELLO AMERICANO: gli scenari movimentati di fine gennaio
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti