Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, tornano i temporali al Nord

Giornata fortemente instabile quella di domani, col ritorno dei temporali anche sulle regioni settentrionali, specie sulle zone montuose. Vediamo i dettagli col bollettino della Protezione Civile:

Previsioni meteo Sabato 25 Giugno 2016

Precipitazioni:
– sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Valle d’Aosta, settori alpini e pedemontani del Piemonte, settori alpini e prealpini della Lombardia e sul Trentino Alto Adige, con quantitativi cumulati puntualmente moderati;
– da isolate a sparse, localmente anche a carattere di rovescio o temporale, sui restanti settori di Piemonte e Lombardia e su Emilia Romagna, Triveneto e zone interne della Liguria, con quantitativi cumulati da deboli a puntualmente moderati.
– isolate, a prevalente carattere di rovescio o temporale ad evoluzione pomeridiana, su zone orientali della Toscana, Marche occidentali, Umbria, zone interne del Lazio e dell’Abruzzo, Molise, Campania, Basilicata, zone settentrionali, interne e ioniche della Puglia, Calabria e zone interne della Sicilia, con quantitativi cumulati da deboli a puntualmente moderati.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: massime generalmente elevate sulla pianura Padana, nella Valle dell’Adige, sulle zone interne e tirreniche del Centro della penisola, sulle zone interne di Puglia e Sardegna, sui settori meridionali della Sicilia e sulle zone ioniche peninsulari.
Venti: nessun fenomeno significativo.
Mari: nessun fenomeno significativo.

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Vasto incendio sulle alture di Genova, zona Nervi : famiglie sfollate
  • Nevica senza sosta su Lanciano : black-out colpisce la città, paesaggio spettrale
  • Previsioni meteo domani: continuano le nevicate, situazione critica in Appennino
  • Ultimissime della sera: FREDDO ed INSTABILITA’ INVERNALE almeno sino al prossimo weekend, poi…
  • L’apice del FREDDO sul Mediterraneo nella prima metà della settimana
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti