Moderato terremoto di subduzione nel basso Tirreno in serata

Una scossa di terremoto di moderata entità è stato rilevato nel basso mar Tirreno, esattamente poco a nord-est delle Eolie alle 19.39.

Stando ai dati giunti dai sismografi dell’INGV il sisma ha raggiunto la magnitudo 3.4 sulla scala richter con ipocentro fissato a ben 277 km di profondità. Ciò significa che si è trattato di un sisma di subduzione, ovvero provocato dallo scorrimento della placca africana sotto quella europea a grandissima profondità. Epicentro localizzato nel basso Tirreno, fra Ginostra e la Calabria, non venendo avvertito.

Rete sismica di monitoraggio, con scosse significative e strumentali, disponibile QUI.
Seguici su Facebook per il monitoraggio in diretta —> QUI

Hai avvertito il terremoto? Segnalalo QUI

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Terremoto oggi Sicilia: scossa avvertita fra le province di Messina e Catania, epicentro sui Nebrodi
  • Abruzzo: fascia costiera presa di mira dalla pioggia, salvato un anziano da un sottopasso allagato
  • Maltempo Abruzzo: Mercoledì 18 scuole chiuse in quasi tutta la regione
  • Ultimissime della sera: la seconda decade di gennaio ancora sotto tempo IRREQUIETO
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti