Protezione Civile: anche domani forti temporali al Nord

Come nelle prossime ore, anche nella giornata di domani si potranno verificare rovesci e temporali sulle regioni settentrionali, con alto rischio di grandinate e nubifragi. Merito di una circolazione più fresca e instabile su Atlantico ed Euoropa centrale, che lambisce il Nord Italia.

Precipitazioni:
– diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Veneto settentrionale e Friuli Venezia Giulia, con quantitativi cumulati moderati o puntualmente elevati;
– sparse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su resto del Triveneto, Lombardia orientale, Liguria di Levante, Toscana settentrionale, Emilia-Romagna occidentale ed Oltrepò pavese, con quantitativi cumulati moderati;
– da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Piemonte meridionale, pianura emiliana e restanti zone di Liguria, Lombardia e Toscana, e dal pomeriggio anche sull’Umbria, con quantitativi cumulati deboli o puntualmente moderati;
– isolate, anche a carattere di rovescio o temporale, su resto del Nord, con quantitativi cumulati deboli;
– dal pomeriggio, isolate, anche a carattere di rovescio o temporale, su Marche e Lazio settentrionale ed orientale, con quantitativi cumulati deboli.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: in locale sensibile diminuzione al Nord e sulla Sardegna; valori massimi elevati o localmente molto elevati al Sud.
Venti: tendenti a forti con rinforzi di burrasca: da nord sulla Liguria ed occidentali sulla Sardegna; tendenti a localmente forti occidentali sulle coste tirreniche centro-settentrionali. Raffiche durante i temporali.
Mari: da molto mossi ad agitati il Mar Ligure, il Mar di Sardegna, i mari circostanti le Bocche di Bonifacio ed il Tirreno centrale; tendenti a molto mossi il Canale di Sardegna ed il Tirreno settentrionale.

Ricevi le notifiche delle notizie più importanti (meteo, terremoti e altro)


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto Lazio: debole scossa tra Pontecorvo, Esperia e Aquino. I dati INGV

Previsioni meteo domani: primi cenni di cambiamento, si avvicina una nuova perturbazione

Meteorologia spaziale, importante scoperta: presenti onde di Rossby anche sul Sole

L’anticiclone di sponda sull’ovest Europa; quali conseguenze?
Temperature e precipitazioni: l’andamento nei prossimi 10 giorni settore per settore

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti