Allerta meteo della Protezione Civile: diffuso e forte maltempo nella giornata di domani

Come preannunciato in vari articoli, la giornata di domani vedrà un importante peggioramento atmosferico sulle regioni centro-meridionali, specialmente su quelle del versante adriatico, a causa di un impulso perturbato di origine nord-atlantica. La Protezione Civile ha emanato un’allerta, ecco i dettagli.

Previsioni meteo Venerdì 15 Luglio

Leggi le ultime previsioni o guarda i video meteo

L’avviso prevede dal pomeriggio di oggi, giovedì 14 luglio, venti forti dai quadranti settentrionali sulla Lombardia. Dalle prime ore di domani, venerdì 15 luglio, si prevedono precipitazioni, anche a carattere di rovescio o temporale, su Emilia-Romagna, Marche, Toscana, Umbria, Lazio ed Abruzzo, in estensione a Molise, Campania, Puglia e Basilicata. Le precipitazioni risulteranno più intense e persistenti sulle regioni adriatiche centrali. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento. Previsti, inoltre, venti da forti a burrasca dai quadranti settentrionali, su Emilia-Romagna, Marche e Toscana in estensione a Umbria, Lazio, Abruzzo, Molise, Campania, Sicilia, Calabria, Basilicata e Puglia, con possibili mareggiate lungo le coste esposte.

Sulla base dei fenomeni previsti è stata valutata per domani allerta arancione sui versanti orientali dell’Umbria, su Marche, Abruzzo, su gran parte del Molise e sulla Puglia centro-settentrionale. Allerta gialla, invece, su alcuni settori appenninici della Toscana, gran parte dell’Emilia, sui restanti settori di Umbria, Molise e Puglia, oltre che su Lazio, Campania, Basilicata, Calabria e sulle zone settentrionali della Sicilia. Il quadro meteorologico e delle criticità previste sull’Italia è aggiornato quotidianamente in base alle nuove previsioni e all’evolversi dei fenomeni, ed è disponibile sul sito del Dipartimento della Protezione Civile (www.protezionecivile.gov.it), insieme alle norme generali di comportamento da tenere in caso di maltempo.

Criticità previste:

PER LA GIORNATA DI DOMANI, VENERDÌ 15 LUGLIO 2016:
MODERATA CRITICITA’ PER RISCHIO IDRAULICO DIFFUSO SU:
ABRUZZO: Bacino del Pescara, Bacino Basso del Sangro, Bacini Tordino Vomano;
MARCHE: Pianura marchigiana meridionale, Appennino marchigiano meridionale, Appennino marchigiano settentrionale, Pianura marchigiana settentrionale;
MOLISE: Litoranea;

MODERATA CRITICITA’ PER RISCHIO IDROGEOLOGICO LOCALIZZATO SU:
ABRUZZO: Bacino dell’Aterno, Bacino Alto del Sangro, Marsica;
MOLISE: Frentani – Sannio Matese;
PUGLIA: Puglia Centrale Adriatica, Gargano e Tremiti, Basso Ofanto, Puglia Centrale Bradanica, Tavoliere – bassi bacini del Candelaro, Cervaro e Carapelle, Basso Fortore, Sub-Appennino Dauno;
UMBRIA: Nera – Corno, Chiascio – Topino, Alto Tevere;


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Vasti incendi anche nel cuneese, brucia l’alta Valle Stura

Maltempo : nevica in Appennino! Imbiancate Pescocostanzo, Prati di Tivo e Capracotta [FOTO]

Campania : scossa di terremoto tra Agropoli, Battipaglia, Capaccio [SALERNO]

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti