Bufere di neve in Lombardia, sulle Alpi: video da Livigno

Come previsto, l’aria fresca di origine atlantica legata ad una saccatura in quota ha fatto il suo ingresso sulle regioni settentrionali, apportando un marcato calo delle temperature.

La colonnina di mercurio è scesa un pò su tutti i settori del Nord Italia, ma in particolar modo sulle zone alpine e prealpine. Le forti precipitazioni portate dal fronte freddo, fra tarda serata di ieri e nottata, hanno portato, unite al calo delle temperature, nevicate fino a quote basse per il periodo. La neve è tornata a imbiancare Livigno, dove diversi centimetri di neve si sono accumulati al suolo. I fiocchi si sono spinti sulle Alpi lombarde fin sui 1800-1700 metri, con accumuli significativi sopra i 2000 metri di altitudine.

Leggi le ultime previsioni o guarda i video meteo

Video bufera Livigno nella notte :

Video di Jon Shumba Wengman Timotej


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, tempo ancora generalmente stabile

Previsioni meteo week-end : anticiclone in settimana, ma da sabato torna il maltempo!

Calabria: cede tratto statale 106, è nuova ed è costata 30 mila euro a metro quadro

MODELLO EUROPEO: l’anticiclone lascia il posto all’instabilità artica
PREVISIONI METEO: novembre si congeda sotto una circolazione molto instabile, vediamo perchè

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti