Notizie extra: panico a Nizza (Francia), camion su folla, si teme attentato terroristico

Arrivano drammatiche notizie dalla Francia e in particolare da Nizza, dove un camion si è schiantato sulla folla probabilmente in maniera intenzionale, durante le festività per celebrare la presa della Bastiglia.

Secondo i testimoni locali e i media locali, ci sarebbero oltre 10 vittime, e alcuni feriti. Ancora poco chiara la dinamica delle cose. I residenti sono stati invitati a restare in casa, si teme si possa trattare di un attentato terroristico, ancora in corso.

Aggiornamento ore 23.35 – Uno dei testimoni ha parlato di “quindici corpi a terra coperti con un telo blu”. Sul lungomare della cittadina della Costa Azzurra si è scatenato il panico. Non si sa ancora se il camion sia stato fermato o no.

AGGIORNAMENTO ORE 00.40 — La procura, stando a quanto riporta, France Tv, parla di 60 morti e oltre 100 feriti, di cui diversi molto gravi. Prima il viceprefetto Sebastien Humbert, citato dalla rete all news i-Telè, aveva parlato di 30. Il conducente del camion è morto, rende noto la tv Bfm, citata da ‘Le Figaro‘. Un complice sarebbe in fuga e non si sa se ha preso ostaggi.

AGGIORNAMENTO ORE 07.00 – Sono almeno 80 i morti stando alle notizie che giungono da Nizza ai principali media italiani. I feriti sino ancora circa 30. La Farnesina sta verificando la presenza di italiani fra le vittime.

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Terribile schianto di un pullman sull’A4: morti 16 ragazzi, decine di feriti
  • Farindola, Hotel Rigopiano : le vittime salgono a 4. Ancora 20 i dispersi. ” Si sentono voci “
  • Sequenza sismica al centro Italia : diverse scosse di terremoto tra Abruzzo e Lazio in nottata (riepilogo)
  • Il tempo in sintesi per la prossima settimana: 23-29 gennaio!
  • Sabato di forte maltempo in Sardegna, da domenica all’estremo sud
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti