Meteo : residue nubi al Sud, venti tesi di maestrale e mari agitati! Tanto Sole al Nord

Meteo Domenica/ Un fine settimana più autunnale che estivo, quantomeno al Sud dove troviamo ancora della residua nuvolosità ,appartenente alla depressione formatasi nei giorni scorsi, e venti sostenuti di maestrale.

Il clima si presenta decisamente fresco per il periodo, specie sulle regioni del medio-basso versante adriatico dove i termometri registrano valori compresi fra i 18 e i 22°C. Un po’ più caldo solo al Nord e sul lato tirrenico dove troviamo temperature, alle ore 10.00, comprese fra i 22 e i 25°C. Ad acuire la sensazione del freddo sono i sostenuti venti di maestrale che soffiano sul medio-basso versante adriatico e gran parte del Sud, specie in Calabria e sullo Stretto di Messina. Un po’ di nubi con deboli piogge annesse le troviamo sul sud-est barese, sul Gargano, sul vibonese, sul reggino e sul messinese.

Nel corso delle prossime ore le nubi tenderanno totalmente a diradarsi su tutto il Sud, ad eccezione di residui fenomeni convettivi ( rovesci) sull’Appennino meridionale nel corso del pomeriggio.
I venti resteranno sostenuti dai quadranti nord-occidentali per tutta la giornata odierna e gran parte di quella di lunedi, specie in Puglia. Pertanto mar Adriatico meridionale, mar Tirreno meridionale e mar Ionio (quest’ultimo non a ridosso delle coste ) si presenteranno molto mossi e a tratti agitati.

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Terremoto centro Italia: nottata relativamente tranquilla, non si è superata la M 3.5
  • Valanga hotel Rigopiano: soccorritori arrivati, salvate due persone, si scava nella neve
  • Sciame sismico centro Italia : oltre 260 scosse oggi, notte di paura tra terremoti e nevicate
  • In rotta verso un addolcimento delle temperature europee, tuttavia…
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti