Lazio, pessime notizie da Legambiente: laghi Bolsena e Bracciano inquinati

Pessime notizie per la salute dei laghi laziali dalle ultime verifiche effettuate nell’ambito della campagna “Goletta dei Laghi”, che monitora lo stato dei laghi italiani.

La tappa laziale ha mostrato segnali preoccupanti: fra i laghi analizzati, ovvero Bolsena, Bracciano, Canterno, Vico e Albano, sono risultate particolarmente inquinate le acque di Bolsena e Bracciano. Fra i giorni 14 e 15 luglio sono stati eseguiti 19 punti di campionamento: 11 di questi punti presentano cariche batteriche superiori ai limiti previsti.

Nel lago di Bolsena i punti inquinanti sono ben 6 su 7 e hanno superato i limiti di legge. Le cause, per Legambiente, sono da ricercare nell’inefficente servizio di fognatura e depurazione. Ma la colpa è anche dei cittadini che inquinano: l’inquinamento è dovuto in gran parte ai rifiuti marini e lacustri che sono rappresentati dalla plastica almeno per l’80-90%.


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto sull’isola di Kos : incubo interminabile per dieci ragazzi reatini in vacanza

Centro Italia: quattro scosse in sequenza nella zona di Campotosto (Aquila)

Garda : scossa di terremoto moderata tra Verona, Brescia, Rovereto, Trento (21 Luglio 2017)

Ultimissime: parentesi di tempo INSTABILE tra lunedì e martedì, seguita da valori termici più gradevoli
Perturbazione scaccia calura in azione sull’Italia tra lunedì 24 e martedì 25 luglio, poi…

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti