Lazio, pessime notizie da Legambiente: laghi Bolsena e Bracciano inquinati

Pessime notizie per la salute dei laghi laziali dalle ultime verifiche effettuate nell’ambito della campagna “Goletta dei Laghi”, che monitora lo stato dei laghi italiani.

La tappa laziale ha mostrato segnali preoccupanti: fra i laghi analizzati, ovvero Bolsena, Bracciano, Canterno, Vico e Albano, sono risultate particolarmente inquinate le acque di Bolsena e Bracciano. Fra i giorni 14 e 15 luglio sono stati eseguiti 19 punti di campionamento: 11 di questi punti presentano cariche batteriche superiori ai limiti previsti.

Nel lago di Bolsena i punti inquinanti sono ben 6 su 7 e hanno superato i limiti di legge. Le cause, per Legambiente, sono da ricercare nell’inefficente servizio di fognatura e depurazione. Ma la colpa è anche dei cittadini che inquinano: l’inquinamento è dovuto in gran parte ai rifiuti marini e lacustri che sono rappresentati dalla plastica almeno per l’80-90%.

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Previsioni meteo domani: lento rientro alla normalità, attese ancora piogge
  • Molise : nuova moderata scossa di terremoto tra Campobasso, Vinchiaturo, Baranello
  • Molise duramente colpito dal maltempo: fiumi in piena e tantissima neve
  • Focus stratosfera: verso nuovi scenari D’INVERNO entro il termine di gennaio?
  • L’ennesima perturbazione in arrivo sull’Italia tra il WEEKEND e l’inizio della prossima settimana
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti