Previsioni meteo : stasera primi forti temporali. Attenzione fra Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia

Previsioni meteo/ L’estate sembra volerci abbandonare proprio durante il mese cruciale, in particolar modo fra questo week-end e i giorni di Ferragosto. Sembra ormai tutto fatto per il peggioramento che porterà temporali, forti piogge, grandinate e tanto fresco nei prossimi giorni dapprima al nord e successivamente al centrosud, come più volte accennato nei precedenti editoriali.

Il peggioramento entrerà nel vivo fra domani e sabato prima al nord e poi al centrosud e sul versante adriatico dove ci aspettiamo fenomeni a tratti di forte intensità ( grandine e nubifragi), mentre oggi assisteremo all’ingresso dei primi fenomeni legati al transito del fronte fresco atlantico. Cosa dobbiamo aspettarci?

Attualmente troviamo solo un po’ di nubi sterili al Nord-ovest e tanto Sole sul resto della penisola, mentre in serata il tempo è destinato rapidamente a peggiorare a cominciare proprio dai settori più occidentali del nord : forti temporali tenderanno a svilupparsi su torinese, canavese, alto Piemonte, Valle d’Aosta e varesotto dopo le 20.00/21.00 portando già le prime forti grandinate e anche nubifragi accompagnati da forti colpi di vento. Entro la notte tenderà a svilupparsi un vasto sistema temporalesco che coinvolgerà Piemonte e gran parte della Lombardia, in particolar modo i settori prealpini e pedemontani fra milanese, bresciano e bergamasco dove stazionerà almeno sino a domani mattina.
Altri forti temporali potranno colpire a più riprese nella giornata di domani gran del Nord, ma per maggiori dettagli mi aggiorneremo nei prossimi editoriali!


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, temporali al Nord Italia

Grosso incendio nella notte a Giugliano: distrutta abitazione

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 20 Luglio 2017 (ultimi terremoti, ora)

Ultimissime della sera: weekend con tempo tranquillo, importante cambiamento la prossima settimana
CONFERMATO il passaggio di un impulso PERTURBATO tra lunedì 24 e mercoledì 26 luglio

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti