Puglia colpita e affondata : enorme sistema temporalesco avvolge la regione. Tanta grandine e nubifragi

Maltempo in Puglia/ Violenti temporali stanno colpendo le aree interne del barese, specie nell’area fra Grumo Appula e Putignano stante la discesa di masse d’aria fresche di origine atlantica verso il Sud Italia.La goccia fredda ha colpendo in maniera le zone interne del barese dove insiste da oltre due ore un enorme temporale stazionario e autorigenerante.

Questo sistema temporalesco sta determinando gravi danni e disagi a causa delle forti grandinate che stanno colpendo diversi paesi della provincia. Danni vengono segnalati a Grumo Appula, Palo del Colle, Cassano delle Murge, Acquaviva, Casamassima, Conversano e Rutigliano. Qualche chicco di grandine ha raggiunto anche Sannicandro, Adelfia, Cellamare, Bitetto, Modugno e Noicattaro. Le dimensioni dei chicchi di ghiaccio sono state a tratti notevoli, specie su Grumo Appula e Casamassima dove si sono sfiorati i 6 cm di diametro ( GUARDA IL VIDEO registrato all’Auchan di Casamassima QUI >>>). Insomma grandine grossa come albicocche. Tanti i danni nelle campagne e anche alle automobili.
Allagamenti estesi si registrano ad Acquaviva delle Fonti dove sono caduti ben 45 mm di pioggia in poco meno di un’ora. Temporali forti in atto anche nel foggiano e nel tarantino, specie le zone interne di Taranto. Fenomeni in estensione anche alla Valle d’itria e al brindisino.
Le temperature sono crollate su tutta la Puglia centro-settentrionale di oltre 10 °C. Localmente si registrano valori inferiori ai 20°C a causa delle forti piogge.

LE IMMAGINI :

[imagebrowser id=625]

Il maltempo proseguirà sino a stasera su gran parte del barese, dopodichè ci sarà una momentanea pausa in attesa della seconda fase di maltempo di domani che porterà nuove piogge ( meno violente) su gran parte della Puglia.


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Lieve scossa di terremoto avvertita a Fiuggi, nel frusinate

Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, Domenica 23 Luglio

INGV sulle scosse al Centro Italia: “livelli di sismicità superiori alla media”

L’ANTICICLONE del prossimo weekend: sarà davvero così forte?
CALO TERMICO: ecco DOVE si farà sentire maggiormente nei prossimi giorni

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti