Balcani flagellati dal maltempo: 20 morti e dispersi in Macedonia

Un’intensa ondata di maltempo si sta abbattendo nelle ultime ore non solo al Sud Italia ma anche nell’area balcanica e in particolare in Macedonia, dove piogge torrenziali, frane e alluvioni stanno mettendo in ginocchio molte zone.

Il maltempo ha colpito duramente la città di Skopje, capitale e centro più popoloso della repubblica di Macedonia. Grave il bilancio, con 20 vittime accertate e divesi dispersi. Per far fronte ai danni causati dal maltempo e fornire assistenza ai cittadini sono impegnati tutti servizi della città, la polizia e l’esercito.

A Skopje la tempesta ha distrutto una parte della tangenziale che circonda la capitale: l’acqua ha spazzato via le automobili dalle carreggiate facendole finire nei campi vicini. Anche il centro città è stato inondato. La pioggia è cessata domenica mattina, ma si prevedono nuove precipitazioni in serata. Il maltempo ha colpito con danni anche la Croazia.


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


IRAN | Nuova forte scossa di terremoto vicino a molti centri abitati – dati USGS

Terremoto Sicilia : scossa moderata nel messinese ben avvertita – dati INGV

Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, Mercoledì 13 Dicembre

Ultimissime: rinforzo anticiclonico, ma l’Italia ancora coinvolta da fredde correnti settentrionali
Un po’ di alta pressione all’inizio della terza decade ma non per tutti

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti