Uragano Earl colpisce il Messico: almeno 40 persone morte e migliaia di sfollati

Lo stato del Messico è stato raggiunto dall’uragano Earl e il bilancio è drammatico. Almeno 40 persone sono morte a causa del violento maltempo e migliaia sono le persone rimaste senza la loro abitazione.

La tempesta ha colpito nel fine settimana l’area meridionale e la penisola dello Yucatán: le zone più colpite sono state Puebla e Veracruz. Ora dopo il passaggio di Earl c’è appresione per un’altra violenta tempesta tropicale denominata Javier, che si sta formando sul Pacifico.

Ricevi le notifiche delle notizie più importanti (meteo, terremoti e altro)


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto oggi: scossa leggera ma avvertita in Romagna, nella zona di Faenza

Meteo Protezione Civile: domani instabilità in aumento

Crollo sull’Everest: il famoso Hillary Step non c’è più

Ultimissime della sera: l’anticiclone ritorna PROTAGONISTA del palcoscenico atmosferico d’Europa
ANTICICLONE sul Mediterraneo: ecco le regioni più interessate

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti