Uragano Earl colpisce il Messico: almeno 40 persone morte e migliaia di sfollati

Lo stato del Messico è stato raggiunto dall’uragano Earl e il bilancio è drammatico. Almeno 40 persone sono morte a causa del violento maltempo e migliaia sono le persone rimaste senza la loro abitazione.

La tempesta ha colpito nel fine settimana l’area meridionale e la penisola dello Yucatán: le zone più colpite sono state Puebla e Veracruz. Ora dopo il passaggio di Earl c’è appresione per un’altra violenta tempesta tropicale denominata Javier, che si sta formando sul Pacifico.

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Emergenza terremoto-neve Abruzzo: trovato morto il disperso ad Ortolano
  • Nuovo ciclone in arrivo nel week end: massima allerta su Sardegna e Sicilia, forte maltempo al Centro-Sud
  • Hotel Rigopiano (Farindola): individuate 6 persone vive, aumentano le speranze
  • PIOGGE in arrivo pericolose sulle zone innevate e terremotate? (Guarda la mappa all’interno)
  • Strat-warming devastante in stratosfera a fine mese: accadrà qualcosa in Europa?
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti