Rieti, Lazio : crisi sismica in atto, oltre 120 scosse significative registrate. Amatrice e Accumoli rase al suolo

Terremoto Rieti / Sono tantissime le scosse di terremoto che si susseguono sull’Appennino centrale in prossimità del confine fra Lazio, Umbria, Marche e Abruzzo, nel rietino, dopo la devastante scossa di magnitudo 6.0 avvenuta alle 03.36.

Leggi le ultime previsioni o guarda i video meteo

Stando ai dati provenienti dall’INGV la scossa principale è stata seguita da ben 41 scosse di terremoto significative, ovvero con magnitudo uguale o superiore al grado 2.0 della scala richter. La maggiorparte di queste ha avuto magnitudo superiore al terzo grado e in alcuni casi anche a quarto e quinto grado. Epicentro fra Accumoli, Amatrice e Arquata del Tronto, che, stando alle ultimissime notizie, sono state quasi totalmente devastate dal terremoto.
Vediamo in sintesi il riepilogo delle scosse avvenute :

– ore 03.36 – M 6.0
– ore 03.40 – M3.8
– ore 03.41 – M3.9
– ore 03.46 – M3.7
– ore 03.56 – M4.4
ore 04.05 – M3.9
– ore 04.07 – M3.8
– ore 04.19 – M3.8
– ore 04.28 – M3.2
– ore 04.32 – M5.1
– ore 04.33 – M5.4
ore 04.44 – M2.8
– ore 04.48 – M3.0
– ore 04.51 – M3.7
– ore 04.54 – M3.1
– ore 04.55 – M3.1
– ore 04.55 – M3.5
– ore 04.59 – M4.1
– ore 05.01 – M3.1
– ore 0505 – M2.6
– ore 05.08 – M4.0
– ore 05.09 – M3.7
– ore 05.11 – M3.4
– ore 05.13 – M3.2
– ore 05.16 – M3.5
– ore 05.17 – M3.8
– ore 05.19 – M3.7
– ore 05.22 – M3.1
– ore 05.40 – M4.2
– ore 05.42 – M2.8
– ore 05.45 – M2.8
– ore 05.49 – M2.8
– ore 05.51 – M3.0
– ore 05.52 – M3.1
– ore 05.53 – M3.0
– ore 06.00 – M3.2
– ore 06.03 – M2.8
– ore 06.05 – M2.7
– ore 06.06 – M4.3
– ore 06.12 – M2.9
– ore 06.14 – M2.6
– ore 06.24 – M2.9
– ore 06.27 – M3.1
– ore 06.30 – M3.0

– ore 06.33 – M3.6
– ore 06.34 – M3.5

– ore 06.38 – M3.5
– ore 06.44 – M3.7
– ore 06.47 – M2.5
– ore 06.50 – M2.3
– ore 06.52 – M3.0
– ore 06.55 – M3.0
– ore 06.57 – M3.6
– ore 06.59 – M2.9
– ore 07.04 – M2.5
– ore 07.08 – M2.4
– ore 07.24 – M3.2
– ore 07.28 – M2.8
– ore 07.31 – M3.4
– ore 07.36 – M3.4
– ore 07.37 – M3.0
– ore 07.45 – M2.8
– ore 07.49 – M2.2
– ore 07. 54 – M2.4
– ore 08.03 – M2.2
– ore 08.04 – M2.4
– ore 08.05 – M2.3
– ore 08.07 – M2.5
– ore 08.09 – M2.5
– ore 08.11 – M3.0
– ore  08.19 – M2.6
– ore 08.21 – M2.7
– ore 08.25 – M2.2
– ore 08.27 – M3.2
– ore 08.35 – M2.6
– ore 08.36 – M2.6
– ore 08.39 – M2.7
– ore 08.44 – M2.2
– ore 08-45 – M2.6
– ore 08.46 – M2.2
– ore 08.51 – M2.3
– ore 08.54 – M3.5
– ore 08.59 – M2.7
– ore 09.00 – M2.3
– ore 09.01 – M2.3
– ore 09.07 – M2.9
– ore 09.10 – M3.6
– ore 09.11 – M3.3
– ore 09.18 – M2.4
– ore 09.25 – M3.1
– ore 09.26 – M2.4
– ore 09.28 – M2.8
– ore 09.29 – M2.5
– ore 09.29 – M2.3
– ore 09.34 – M2.3
– ore 09.45 – M2.7
– ore 09.47 – M2.5
– ore 09.48 – M3.1
– ore 09.49 – M2.4
– ore 09.52 – M3.2
– ore 09.55 – M2.8
– ore 10.00 – M2.9
– ore 10.01 – M2.9
– ore 10.02 – M2.9
– ore 10.10 – M2.2
– ore 10.19 – M2.3
– ore 10.30 – M2.5
– ore 10.37 – M2.7
– ore 10.38 – M2.5
– ore 10.39 – M2.7
– ore 10.52 – M2.1
– ore 10.55 – M3.1
– ore 10.56 – M2.8
– ore 10.58 – M2.7
– ore 11.00 – M2.4
– ore 11.02 – M3.2
– ore 11.04 – M2.9
– ore 10.05 – M2.6
– ore 11.09 – M2.2
– ore 11.13 – M2.1
– ore 11.15 – M2.5
– ore 11.25 – M2.4
– ore 11.28 – M2.8
– ore 11.31 – M3.7
– ore 11.35 – M2.5
– ore 11.41 – M2.9
– ore 11.43 – M3.1
– ore 11.45 – M2.5
-ore 11.48 – M2.2
– ore 11.49 – M2.2
– ore 11.53 – M2,3
– ore 11.56 – M2.2
– ore 12.00 – M2.4
– ore 12.01 – M2.3
– ore 12.06 – M3.2
– ore 12.11 – M3.1
– ore 12.15 – M2.2
– ore 12.16 – M3.0
– ore 12.19 – M2.5
– ore 12.22 – M2.8
– ore 12.28 – M2.7
– ore 12.32 – M3.0
– ore 12.36 – M2.2
– ore 12.42 – M2.1

( ultimo aggiornamento ore 13.00 )

Rete sismica di monitoraggio, con scosse significative e strumentali, disponibile QUI.
Seguici su Facebook per il monitoraggio in diretta —> QUI

Hai avvertito il terremoto? Segnalalo QUI

L’ipocentro delle scosse è stato fissato fra i 4 e i 7 km di profondità, risultando estremamente superficiale e quindi estremamente dannoso. Questa crisi sismica potrebbe proseguire anche nelle prossime ore ripresentando anche scosse di magnitudo superiore al quinto grado, considerando che la prima ha raggiunto la magnitudo 6.0 sulla scala richter.

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Sicilia : debole scossa di terremoto a largo del siracusano [PACHINO] – dati INGV

PIEMONTE/ Vasto incendio sta colpendo la Val Susa. Fiamme e nubi di fumo a Bussoleno

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 22 ottobre 2017 (ultimi terremoti, orario)

MODELLO EUROPEO: azione ARTICA sul Mediterraneo? Le probabilità sono in aumento
LUNGO TERMINE: crescono le chances di una fase INSTABILE ARTICA, vediamo perchè.

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti