Terremoto catastrofico fra Amatrice e Accumoli : almeno 38 vittime ( ultimo aggiornamento)

Terremoto nel Lazio/ È una catastrofe sull’Appennino centrale fra Lazio, Abruzzo, Marche e Umbria : il terremoto di magnitudo 6.0 sulla scala richter che alle 03.36 ha scosso gran parte d’Italia ha provocato gravissimi danni e purtoppo anche vittime.

il bilancio al momento è di 38 morti accertati. Il numero delle vittime è purtoppo destinato a salire dato che sono centinaia i dispersi e le persone presenti sotto le macerie. Sono migliaia le abitazioni che presentano parziali crolli e in moltissimi casi crolli pressocchè totali.

L’epicentro della scossa principale è stato localizzato a 2 chilometri da Accumoli (Rieti) e 10 da Arquata del Tronto (Ascoli Piceno) ed Amatrice (Rieti). L’ipocentro è stato a soli 4 km di profondità, favorendo quindi una notevole intensificazione del terremoto in superficie.
Continua a tremare la terra anche in questi minuti, seppur in maniera via via sempre più lieve. Tuttavia non sono escluse altre scosse di forte intensità.

Rete sismica di monitoraggio, con scosse significative e strumentali, disponibile QUI.
Seguici su Facebook per il monitoraggio in diretta —> QUI

Hai avvertito il terremoto? Segnalalo QUI

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

Ricevi le notifiche delle notizie più importanti (meteo, terremoti e altro)


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Devastanti alluvioni in Perù : 75 vittime e 263 feriti. Casa travolta dalle acque

Puglia : muretti a secco candidati a diventare patrimonio dell’Unesco

Terremoto Umbria: registrata debole scossa nei pressi di Spoleto. I dati INGV

Ultimissime della sera: parentesi d’anticiclone, poi un cambiamento

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti