Devastante terremoto al Centro: gli attimi della scossa in diretta dalle telecamere in strada

Il violento terremoto notturno di ieri, che ha scosso l’Italia centrale e in particolar modo Lazio, Umbria e Marche nell’area appenninica, è stato immortalato da diverse telecamere di sorveglianza.

La società stradadeiparchi ha diffuso le drammatiche immagini delle telecamere di servizio dell’A24 e A25 che hanno fissato il momento delle scossa delle ore 3,36 di magnitudo 6.0 con epicentro ad Accumuli (Rieti). Le immagini della barriera autostradale di Teramo, che è la più vicina all’area dell’epicentro, si interrompono bruscamente, con il forte tremore generato dalla scossa che distacca la telecamera dal sostegno.

Le immagini successive nel video si riferiscono all’area di Aielli-Celano, e a un tratto del Grande raccordo Anulare di Roma dove il terremoto è stato avvertito con violenza. Gli istanti della scossa sono stati filmati anche dalla telecamera della stazione di servizio di Colle Tasso e nel tratto di autostrada nei pressi del traforo del Gran Sasso.

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

Ricevi le notifiche delle notizie più importanti (meteo, terremoti e altro)


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Foggia : debole scossa di terremoto tra San Marco la Catola, Tufara, Celenza, Riccia, Lucera

Scossa di terremoto di subduzione al Sud, a largo della Calabria

Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, Lunedì 29 Maggio

Qualche strappo di instabilità ma scenari atmosferici ancora governati dall’alta pressione
NEWS DELLA DOMENICA: l’anticiclone vacillante nella prima decade di giugno?

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti