Terremoto fra Lazio e Marche : Pescara del Tronto non esiste più, è stata rasa al suolo

Terremoto del centro Italia/ Davvero spaventose le immagini che arrivano dalla zona devastata dal terremoto di ieri notte, fra reatino e ascolano. Amatrice, Accumoli, Pescara e Arquata del Tronto sono state devastate quasi totalmente. Almeno 250 le vittime stando agli ultimissimi aggiornamenti rilasciati dalla protezione civile, ma ancora in molti mancano all’appello.

Circa una cinquantina di vittime provengono dai comuni dell’ascolano distrutti dal sisma, come Arquata del Tronto e la sua frazione, Pescara del Tronto. Quest’ultima è stata letteralmente rasa al suolo, presentando danni maggiori rispetto ad Amatrice e Accumoli. Le case distrutte sembrano bombardate, nessuna è stata risparmiata dalla violenza del terremoto.

[imagebrowser id=635]

MONITORAGGIO SCOSSE DI TERREMOTO QUI >>>

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Previsioni meteo domani: tempo in miglioramento, attese le ultime piogge
  • Avvertito forte boato a rimini e intorni: si è trattato di un bang sonico
  • Hotel Rigopiano: estratta un’altra vittima, sale velocemente il bilancio
  • Ultimissime della sera: un po’ di NEVE in arrivo al NORD venerdì 27 gennaio, poi…
  • MODELLO AMERICANO: la NEVE al nord tra venerdì 27 e sabato 28, poi il ruggito dell’Atlantico
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti