Terremoto fra Lazio e Marche : Pescara del Tronto non esiste più, è stata rasa al suolo

Terremoto del centro Italia/ Davvero spaventose le immagini che arrivano dalla zona devastata dal terremoto di ieri notte, fra reatino e ascolano. Amatrice, Accumoli, Pescara e Arquata del Tronto sono state devastate quasi totalmente. Almeno 250 le vittime stando agli ultimissimi aggiornamenti rilasciati dalla protezione civile, ma ancora in molti mancano all’appello.

Circa una cinquantina di vittime provengono dai comuni dell’ascolano distrutti dal sisma, come Arquata del Tronto e la sua frazione, Pescara del Tronto. Quest’ultima è stata letteralmente rasa al suolo, presentando danni maggiori rispetto ad Amatrice e Accumoli. Le case distrutte sembrano bombardate, nessuna è stata risparmiata dalla violenza del terremoto.

[imagebrowser id=635]

MONITORAGGIO SCOSSE DI TERREMOTO QUI >>>


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Valanga all’Aremogna di Roccaraso : travolti due sciatori

Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, 21 Gennaio

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 20 Gennaio 2018 (ultimi terremoti, orario)

News del sabato: qualche giorno in compagnia dell’anticiclone, un cambiamento da venerdì 26
La perturbazione di venerdì 26 e sabato 27: le ultime novità

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti