Terremoto INGV: la scossa del 24 Agosto ha generato un abbassamento di 20 cm ad Accumoli

Terremoto Centro Italia – Una volta passata l’emergenza iniziale, i principali enti di ricerca italiani hanno iniziato l’elaborazione dei dati raccolti. Nello specifico grazie alle immagini satellitari è stato possibile calcolare le differenze altimetriche che il terremoto ha generato su una vasta aerea di interesse.

Nello specifico la zona che ha mostrato una variazione maggiormente significativa è quella di Accumuli, dove si stima un’abbassamento del suolo di circa 20 cm rispetto alla posizione pre terremoto. Tuttavia la zona maggiormente interessata è quella che va da Amatrice e Castelluccio di  Norcia.

Terremoto INGV: la scossa del 24 Agosto ha generato un abbassamento di 20 cm ad Accumoli

Nel frattempo in nottata, dopo una serie di scosse minori, due eventi di magnitudo 3.0 e 4.0 hanno scosso la zona di Castelluccio di Norcia. La scossa più forte è stata avvertita in gran parte del Centro con maggior risentimento nell’Ascolano.

RETE SISMICA  con scosse significative e strumentali, disponibile QUI>>>.
Seguici su Facebook per il monitoraggio in diretta —> QUI>>>

Hai avvertito il terremoto? Segnalalo QUI>>>


Articolo di Luca Mennella


Ultime notizie Leggi tutte


Lieve scossa di terremoto avvertita a Fiuggi, nel frusinate

Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, Domenica 23 Luglio

INGV sulle scosse al Centro Italia: “livelli di sismicità superiori alla media”

L’ANTICICLONE del prossimo weekend: sarà davvero così forte?
CALO TERMICO: ecco DOVE si farà sentire maggiormente nei prossimi giorni

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti