Grosso squalo spiaggiato sulle coste del cosentino: indagini in corso

Squalo arenato – Solo ieri si è diffusa sulla rete la notizia dello spiaggiamento di un grosso squalo sulle coste csentine della Calabria. Il grosso esemplare è stato ritrovato nel territorio comunale di Villapiana alla foce del fiume Raganello.

Si stima che l’esemplare ritrovato, abbia una lunghezza di oltre tre metri per un peso superiore ai 500 kg. Una volta segnalata la presenza dello sqalo alle autorità, la Guardia Costiera e la Protezione Civile hanno provveduto a rimovere la carcassa.

Attulmente sono in corso le indagini per accertare le cause della morte del grosso esamplare. Tuttavia eventi del genere sono abbastanza frequenti in Italia e possono essere attribuiti a cause naturali.

Grosso squalo spiaggiato sulle coste del cosentino: indagini in corso

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Luca Mennella


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Forti scosse di terremoto al Centro Italia: crolla campanile chiesa di Sant’Agostino ad Amatrice
  • Terremoto Abruzzo: situazione difficile, in molti casi la neve impedisce di uscire di casa
  • Terremoto Centro Italia: nuova forte scossa ore 11.25 sempre in Abruzzo
  • MEDIO ADRIATICO: quando smetterà di PIOVERE o NEVICARE?
  • Il centro Italia scosso da un nuovo TERREMOTO: scosse sino a 5.7 Richter, crolli ad Amatrice!
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti