Terremoto: nuova scossa nettamente avvertita al Centro, aumentano gli eventi moderati

Nelle ultime ore lo sciame sismico in area appenninica nella zona di confine fra Lazio, Umbria e Marche, ha visto diverse scosse di terremoto di entità moderata, vale a dire intorno o superiori al 3° della scala Richter.

Poco fa, alle ore 17.37, una nuova scossa vicina al 4°, esattamente magnitudo 3.6, si è verificata sempre sull’Appennino, ma con epicentro più verso Norcia (vedi sotto). Scosse di questa intensità creano anche nuovi piccoli crolli delle strutture fatiscenti, oltre a mantenere alta la soglia della paura e della tensione fra la popolazione dell’area che avverte decisamente i tremori e i boati associati a queste scosse.


TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Terremoto: valanga cade nel centro abitato di Ortolano, a Campotosto
  • Terremoto centro Italia : nuova forte scossa tra Abruzzo, Lazio e Marche. Altri danni e tanta paura
  • Maltempo Puglia : tornado in Salento, colpite Cannole, Serrano, Maglie. Abbattuti muri e ulivi
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti