Ultimi terremoti: scossa sopra il 3° fra Marche e Umbria, nettamente avvertita all’epicentro

Nelle ultime ore la sequenza di scosse nell’Italia centrale nell’area appenninica ha visto una nuova ripresa, con eventi per lo più deboli ma maggiormente frequenti rispetto alla parte centrale della giornata.

Diverse scosse fra 2° e 3° sono state registrate nel pomeriggio dai sismografi dell’Ingv, e poco fa, alle 19.52 (ore italiane) si è verificata una scossa magnitudo 3.3, la più forte dalla scossa 3.6 registrata al primo mattino.

Il sisma ha avuto epicentro nelle Marche, sui Monti Sibillini, nella zona di confine con l’Umbria, quindi sempre nell’area interessata dallo sciame sismico in corso. Profondità di ipocentro fissata a 8.3 km.

Comuni entro 20 km dall’epicentro

Le distanze sono calcolate in base alle coordinate geografiche del Municipio (Istat 2011).
Comune Prov Dist Pop
Castelsantangelo sul Nera MC 7 310
Montegallo AP 10 573
Montemonaco AP 10 635
Ussita MC 11 420
Arquata del Tronto AP 12 1287
Norcia PG 13 4915
Visso MC 13 1180
Montefortino FM 13 1214
Bolognola MC 15 161
Preci PG 15 757
Amandola FM 17 3709
Acquasanta Terme AP 19 3050
Accumoli RI 19 653
Acquacanina MC 19 122
Comunanza AP 19 3204
Palmiano AP 20 214
Fiastra MC 20 578

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 20 Gennaio 2018 (ultimi terremoti, orario)

Meteo : rapida perturbazione artica in arrivo, occhio ai venti forti!

Hokkaido, Giappone : le stupefacenti terrazze di Unkai, come il “paradiso” [VIDEO]

LUNGO TERMINE: gli scenari di grande inverno al termine di gennaio, ecco le carte!
Tra lunedi 22 e mercoledi 24 gennaio tornano NEBBIE e INVERSIONI TERMICHE al nord

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti