SETI annuncia: registrato segnale anomalo, forme di vita aliene o evento naturale?

Registrato segnale anomalo – Risulta essere di qualche giorno fa la notizia che il SETI, ovvero Search for Extra-Terrestrial Intelligence (Ricerca di Intelligenza Extraterrestre), nel Maggio 2015 ha registrato un segnale radio anomalo.

Tale segnale è stato captato da un radiotelescopio russo e dopo oppurtune consultazioni si ritiene che esso proviene dalla stella HD164595, a circa 94 anni luce da noi. Tale sistema è simile a quello solare ma si ritiene che non possa ospitare pianeti con forme di vita. Tuttavia la sua conoscenza è ancora tale da non poter escludere la presenza di altri pianeti. Attualmente non si può eslcudere che tale segnale possa essere stato lanciato da una civiltà sviluppata, ma allo stesso tempo è molto improbabile.

Infatti, se tale segnale fosse stato generato di proposito, richiederebbe un’impressionante quanto enorme disponibilità di energia. Inoltre sempre a discapito dell’ipotesi aliena vi è il fatto che il segnale si è manifestato una sola volta e non ha avuto nessuna replica. Molto probabilmente si è trattato di un fenomeno naturale, tuttavia maggiori e più accurate informazioni verranno pubblicate dagli studiosi nel corso di Settembre 2016.

SETI annuncia: registrato segnale anomalo, forme di vita aline o evento naturale?

 

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Luca Mennella


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Previsioni meteo domani: continuano le nevicate, situazione critica in Appennino
  • Boati sull’Etna : debole scossa di terremoto tra Zafferana Etnea, Milo, Pedara, Giarre, Trecastagni
  • Neve Abruzzo: Atri tra le città collinari più colpite, fino ad 1 metro di neve, le FOTO
  • L’apice del FREDDO sul Mediterraneo nella prima metà della settimana
  • Temperature e precipitazioni: l’andamento nei prossimi 10 giorni settore per settore
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti